F
Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Instagram Segui il Canale Youtube Seguimi su Bloglovin

venerdì 16 aprile 2021

Qualità del sonno: noi abbiamo scelto un materasso Hypnia!

Se c’è una cosa che non va sottovalutata, come mi hanno sempre insegnato i miei genitori fin da bambina, è la qualità del sonno!

L’importanza del materasso sul quale dormiamo è davvero da non sottovalutare, d’altronde basta pensare che su una vita media di 80 anni passiamo mediamente 26 anni a dormire!

Impressionante leggere una cifra così, ma al tempo stesso aiuta a rendersi conto quindi dell’importanza del nostro letto, o meglio del nostro materasso.
Da tempo rimandavo il cambio di materasso, quello che avevo precedentemente era in memory foam, volevo qualcosa in più, che migliorasse il nostro sonno. E’ così che ho scoperto Hypnia, un brand francese specializzato nella vendita di materassi in memory foam ad alta densità.
Tra i vari modelli, ho scelto il Materasso Supremo Benessere, che tra le sue particolarità ha 5 centimetri di memory foam, uno strato di lattice anallergico, tra le 420 e le 896 molle insacchettate (questo dipende dalla dimensione del materasso), e ben 7 zone di sostegno ottimizzate (testa, spalle, schiena, lombari, glutei, cosce e schiena). Il tutto ricoperto da tessuto in fibra di bambù conosciuto per le sue proprietà traspiranti. Insomma, un prodotto completo a 360° perfetto per chi vuole fare un salto di qualità e puntare al meglio.
Sono ormai tre settimane che lo utilizziamo, fin dalla prima notte abbiamo riscontrato una sostanziale differenza dal precedente!
L’aspetto non è a mio parere un aspetto da sottovalutare, e la sua altezza (ben 30cm) dona al letto un aspetto molto bello e imponente, un dettaglio che ho notato fin dall’inizio!
Posso consigliarvi con assoluta sicurezza questi prodotti: se siete alla ricerca di un nuovo materasso, provatelo! La consegna è gratuita, oltretutto Hypnia offre anche un eventuale reso gratuito con rimborso totale entro le 120 notti di prova.



venerdì 26 marzo 2021

Spazzole per capelli: quale scegliere? La Tangle Teezer!

Erano anni che sentivo parlare delle spazzole Tangle Teezer, ma non avevo ancora mai avuto l'occasione di provarne una!
Quando ho scoperto che su Notino ce ne sono tantissime, e a prezzi competitivi e spesso anche in sconto, mi sono decisa e ho voluto provare la mia prima Tangle Teezer. Ero molto indecisa su quale provare: avevo sentito parlare molto bene della Blow-Styling, famosa per la sua efficace capacità di mettere in piega i capelli asciugandoli con phon e questa spazzola, ma avendo dei capelli molto mossi non mi sono lasciata convincere dal fatto che avrebbe potuto lisciarmeli quanto una spazzola tonda per la piega, ed è così che allora per provare questo brand ho deciso di provare con la Tangle Teezer Original, per la semplice spazzolatura dei capelli! Io ho scelto la versione in lilla e rosa specifica per capelli fragili e stanchi, devo ammettere che ne sono già innamorata.
La spazzola non tira i capelli e li snoda senza spezzarli, grazie al fatto che le sue setole sono molto morbide e davvero particolari: infatti alcune sono più lunghe ed altre più corte ed è proprio questo che permette di non tirare e spezzare i capelli!
La forma della spazzola è molto comoda da tenere, ergonomica e pratica anche da portare con se in viaggio o in borsa: insomma la promuovo in tutto e per tutto, sono già tre settimane che la utilizzo e ho già abbandonato tutte le mie altre spazzole!
Proprio per questo ho deciso che ne acquisterò un altra da portare sempre in borsa: al momento su Notino ci sono tantissime offerte in corso sulle Tangle Teezer!

Foto: Pinterest.it

lunedì 22 febbraio 2021

Arricciacapelli: conici, automatici.. Quale scegliere?

E se finalmente posso dire di aver di nuovo dei capelli lunghi, con loro è tornata anche la voglia di portarli mossi e non sempre lisci. E' per questo che sto cercando di capire quale arricciacapelli acquistare: quale sia quello dalla resa migliore, e che allo stesso tempo non rovini i capelli!
Ne ho uno che fa delle onde meravigliose, le chiamano "mermaid" e sono appunto le onde che ricordano quelle dei capelli delle sirene.
Ma i miei capelli soffrono, perchè quello che utilizzo non è di buona qualità avendolo acquistato per "sfixio" e questo mi porta ad usare quell'arricciacapelli molto poco.
Indovinate dove sto cercando un arricciacapelli che mi piaccia?
Si, avete indovinato: come sempre sul mio adorato e ormai sito preferito per il beauty Notino!
La scelta è davvero ampia ed infatti sono davvero indecisa: credo che prima di fare una scelta ci ragionerò a lungo!
Tra i vari prodotti ho visto che sul sito ci sono anche molti modelli di arricciacapelli automatico, un mondo nuovo per me: in effetti mi tenta molto come prodotto, ma sono allo stesso tempo indecisa se andare sul classico o quest'ultimo tipo più innovativo: insomma, capite la mia indecisione?
C'è da dire che con tutta la scelta che c'è è davvero difficile scegliere un solo prodotto: vorrei provarli tutti!
Una cosa è certa: facendo un ordine per l'arricciacapelli non potrò non aggiungere una Yankee Candle: ne ho puntate alcune e non vedo l'ora che arrivino anche le nuove fragranze della nuova collezione!

Foto: tumblr.com

giovedì 4 febbraio 2021

Rendere confortevole l'ufficio: tips utili!

 Se è vero che la propria casa è un nido sicuro, confortevole e protettivo (adesso più che mai), è vero anche che invece, il posto nel quale si passano più ore nell'arco di una giornata è il luogo di lavoro!
Ed è per questo che io, un po' alla volta, ho cercato di renderlo più mio, di decorarlo e renderlo confortevole.
All'inizio con una candela, poi con dei post-it particolari, un calendario personalizzato, un portapenne originale.. Ci sono tante piccole idee da mettere in pratica per sentirsi più a casa anche durante l'orario di lavoro.
Ma oltre a questi piccoli complementi, ci sono anche altri modi per abbellire un ufficio e renderlo più confortevole per chi lo vive e per chi, da cliente, vi entra all'interno: un esempio ne possono essere poster e quadri!
Ed è così, che piano piano, un pezzetto alla volta, ho selezionato poster di mio gradimento ma che riprendessero anche lo stile dell'ufficio e che rimanessero in tema con il negozio. E tra centinaia di poster e tantissimi tipi e colori di cornici, ho scelto tantissimi quadri delle più svariate dimensioni, per creare un effetto asimmetrico ma al tempo stesso ordinato e particolare.
Una piantina della nostra Capitale, Roma, una grande foto del Colosseo in bianco e nero (i quadri in bianco e nero hanno sempre un grande fascino), l'iconica automobile 500 tutta Italiana, ma anche forografie di porte colorate e balconcini.
Scegliere è stato divertente, ancora di più è stato vedere l'effetto finale, che mi ha soddisfatta tantissimo, mi fa sentire in un ambiente più confortevole e mi fa sentire gratificata, perchè inevitabilmente l'occhio cade subito sui quadri a chiunque entri in ufficio!

Ed è così che in pochi e semplici step, partendo inizialmente da una candela, e finendo poi con una composizione di quadri, il posto dove passo maggiormente il mio tempo è diventato un posto confortevole per me e per chi lo vive insieme a me!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...